Un prodotto sempre più richiesto nell’industria alimentare, realizzato con frumento tenero proveniente da fornitori selezionati dell’Unione Europea

Nella vasta offerta di prodotti realizzati dalla Sacchetto SpA, uno dei più interessanti è l’amido di frumento deglutinato. Questo polisaccaride ha mantenuto solo la frazione carboidratica della farina, e si distingue dall’amido nativo per un contenuto di glutine inferiore a 20 ppm (parti per milione). Si presenta come uno sfarinato bianco, insolubile in acqua, con odore e sapore neutri. Ma come si ottiene esattamente questo prodotto?

Il processo di deglutinazione adottato da Sacchetto SpA prevede sia l’estrazione del glutine per via meccanica che la degradazione, tramite peptidasi, del glutine rimanente. Durante tale degradazione le proteine vengono frammentate in pezzi più piccoli chiamati peptidi, rendendoli così più facilmente assorbibili dall’intestino.

La produzione dell’amido di frumento deglutinato inizia con l’utilizzo di frumento tenero proveniente da fornitori selezionati dell’Unione Europea. La materia prima viene inizialmente macinata per poi estrarre l’amido attraverso un’azione meccanica combinata con l’impiego di acqua. Il contenuto di glutine viene ridotto sotto la soglia di 20 ppm grazie a un particolare processo di raffinazione, garantendo così un prodotto sicuro per i celiaci e per coloro che sono sensibili al glutine.

Questo amido deglutinato trova applicazione in numerose preparazioni prive di glutine, fungendo da addensante e stabilizzatore. Nel settore alimentare, è utilizzato per la preparazione di prodotti specifici senza glutine, sia dolci che salati. È ideale per torte, biscotti, omogeneizzati, cialde, coni gelato, pizze e piadine. Grazie alle sue proprietà, l’amido di frumento deglutinato consente di migliorare le caratteristiche degli impasti, esaltando i sapori e allungando la shelf-life dei prodotti finiti.

L’amido di frumento deglutinato di Sacchetto SpA non solo risponde alle esigenze di chi ha bisogno di una dieta senza glutine, ma rappresenta anche una soluzione versatile per l’industria alimentare. Le sue proprietà funzionali lo rendono un ingrediente prezioso per creare prodotti di alta qualità, con una texture migliorata e una durata prolungata.

Tra l’altro l’amido nativo di frumento deglutinato è disponibile anche in versione biologica, come buona parte dei derivati realizzati dalla Sacchetto SpA.

Sacchetto SpA offre questo prodotto in diverse forme di confezionamento per soddisfare le varie esigenze dei clienti. È disponibile sfuso in cisterne, in sacchi da 25 Kg e in big bag da 10 Kg, garantendo così la massima flessibilità e convenienza per le diverse applicazioni industriali.

In conclusione, l’amido di frumento deglutinato di Sacchetto SpA è un esempio di come l’innovazione e la tecnologia possano trasformare un ingrediente comune in un prodotto versatile e indispensabile per l’industria alimentare moderna.

Clicca qui per saperne di più.

Scopri tutti i nostri prodotti senza glutine qui.